India e Maldive

Dicembre 2014 - Gennaio 2015

Taj MahalIndia Rajastan e Maldive Thinadoo

Un intenso viaggio tra le meraviglie del RajasthanAgra, costruita lungo le rive del fiume Yamuna, la città è conosciuta nel mondo per il mausoleo del Taj Mahal.  Jaipur, edificata secondo alcune antiche regole architettoniche Indù ed è caratterizzata dal colore rosa-arancio di cui sono dipinti tutti gli edifici del centro storico. Jodhpur; la Città Blu con i suoi numerosi templi e i suoi palazzi, oltre che per il suo maestoso forte che troneggia da un massiccio di 130 metri.

Provenza, Nizza e Montecarlo

Agosto 2014

GordesProvenza, Nizza e Montecarlo

Provenza, la regione dei campi profumati di lavanda, delle colline ricoperte di vigneti, dei pittoreschi villaggi arroccati sulle cime, delle sterminate praterie della Camargue. La splendida Avignone vi conquisterà con il colossale Palazzo dei Papi, Aix-en-Provence con i suoi mercati tradizionali, il Luberon con i bizzarri paesaggi variegati del Colorado Provenzale. Non manca il mare, con le Calanque tutte da conquistare con percorsi trekking tra le montagne.  

Peloponneso e Zante

Luglio 2014

ElafonissosPeloponneso e Zante

Alla scoperta delle bellezze storiche e naturali dela regione del Peloponneso, un viaggio tra sole e mare:  iniziamo il periplo della penisola partendo da a Nafplio, bella cittadina sul mare con un centro medievale ricco di edifici neoclassici, MiceneMicene, la città di Agamennone, e Epidauro con il famoso teatro. Si prosegue per la Laconia dominata dalla grandiosa catena montuosa del Taigeto, famosa per la spettacolare città bizantina di Mistra e la cittadina medievale di Monemvasia. Nel sud della regione si trova la piccola ed incontaminata isola di Elafonissos

Cina, Taiwan e Parigi

Aprile 2014

CinaShanghai, Sozhou, Tongli, Pechino, Taipei (Taiwan) e Parigi

Shanghai, una delle più famose città della Cina. Un tempo chiamata la ‘Parigi d’Oriente’ ma oggi conosciuta come la ‘Perla d’Oriente’, si trova al centro della crescita economica, culturale e commerciale della Cina ed è una città proiettata nel futuro ad un ritmo impressionante. Un antico detto cinese cita“nel cielo c’è il paradiso ed in terra c’è Suzhou” e non a caso: Suzhou, città della provincia di Jiangsu che sorge sulle rive del lago Taihu, ha sempre un sinonimo 

Miami, Florida, Exuma Bahamas

Dicembre 2013 - Gennaio 2014

Exuma CaysMiami, Key West, Florida, Exuma (Bahamas)

Miami, il lussuoso rifugio dove abbandonare il freddo dell'inverno, punto d'incontro tra il mondo anglosassone e quello caraibico. Florida, dove le splendide ville immerse nel verde si affacciano sulle onde dell'Oceano, mentre l'interno lascia spazio al vasto insieme di selvagge paludi dell'Everglades N.P.  Solo un'ora di volo per raggiungere Exuma, incantevole gioiello dell'arcipelago delle Bahamas, dove la sabbia candida delle spiagge deserte contrasta con l'azzuro del mare e le sue infinite sfumature.

Ungheria, Polonia, Slovacchia e Rep.Ceca

Agosto 2013

Budapest, vista dal Bastione dei PescatoriBudapest, Monti Tatra, Cracovia, Olomouc, Brno, Bratislava, Gyor

Budapest, la nobile capitale magiara fra monumentali architetture neogotiche, romantiche vedute sul bel Danubio blu. I Monti Tatra, tra Slovacchia e Polonia, una catena montuosa situata ai piedi del maestoso monte Rysy (2499 metri). Vette granitiche, conche glaciali, laghi, cascate, grotte e meravigliose vallate. Cracovia: una città che sorprende per la sua imponente bellezza, fatta di piazze, chiese e fortezze. Le atmosfere danubiane di Bratislava

Isole Vergini

Luglio 2013

Trunk Bay, St JohnIsole Vergini Americane

Arrivati a St Thomas sarete solo all’inizio di una splendida avventura: basta mezz’ora di traghetto per abbandonare un’isola viziata, fin troppo invasa dal lusso e dalle navi da crociera, per giungere in un vero e proprio paradiso in terra: St John è una piccola isola interamente trasformata in un Parco Nazionale marino e terrestre, con spiagge bianche incantevoli dove la foresta tropicale arriva a sfiorare le acque caraibiche. Qui pochi resort e niente turismo di massa, solo intime ville sparse tra le colline verdi smeraldo

U.S.A. Rocky Mountains

Giugno 2013

Yellowstone NPU.S.A Rocky Mountains

Dai verdissimi scenari del Montana e del Wyoming fino agli spettacolari paesaggi rocciosi dello Utah, due estremi in pochi giorni, oltre 3.000 chilometri per vivere la magia dello sconfinato Yellowstone, con i suoi geyser, i canyon, le cascate e l'incredibile varietà della fauna, passando per le imponenti montagne del Grand Teton che si specchiano nei laghi, per il poco visitato Capitol Reef, tutto da esplorare, dalla magica Monument Valley per respirare l’aria dell’autentico Western, fino ad arrivare agli infuocati e spettacolari parchi di Arches e Canyonlands.

Isole Canarie

Dicembre 2012 - Gennaio 2013

Timanfaya NP   Lanzarote e Fuerteventura

Due isole molto vicine geograficamente ma completamente diverse dal punto di vista paesaggistico: Lanzarote, prevalentemente vulcanica, sorprende per i suoi scenari struggenti, dove la lava incontra il mare e la terra brulla sembra appartenere ad un altro pianeta. Fuerteventura, sferzata dai venti oceanici, caratterizzata dalla lunghe spiagge lambite dal mare turchese

Benelux, Alsazia e Foresta Nera

Agosto 2012

Olanda, Belgio, Lussemburgo, Strasburgo e Alsazia, Foresta Nera

Un itinerario insolito e decisamente appagante che, in pochi giorni, ci ha permesso di unire la visita ad alcune delle più belle capitali europee, quali Amsterdam, Bruxelles e Strasburgo, a zone dalla bellezza naturale sorprendente come la Foresta Nera, i dintorni di Amsterdam ed il Lussemburgo, passando da piccoli borghi dal fascino mozzafiato e dall’atmosfera di altri tempi.

Turchia e Kos

Giugno 2012

Istanbul, Cappadocia, Efeso, Pamukkale, Kos

Viaggio davvero splendido, la Turchia è un Paese affascinante e davvero completo, ogni 2 giorni si visitano luoghi spettacolari e completamente differenti, il rapporto qualità prezzo è ancora molto conveniente, in particolare allontanandosi da Istanbul. La Turchia si estende su un territorio enorme e anche il tour classico prevede distanze notevoli:

Myanmar (Birmania)

Dicembre 2011 - Gennaio 2012

Yangon, Lago Inle, Mandalay, Bagan, Ngapali, Bangkok

Pagode dorate che spuntano da ogni dove, monaci ordinatamente in fila per attendere il pasto quotidiano, sorrisi genuini che incrociano il vostro sguardo…il Myanmar è un luogo incredibilmente autentico ed affascinante, povero ma dignitoso, imprigionato dalla dittatura ma fortemente libero di sentimenti. La Birmania custodisce luoghi incantevoli, capaci di stregare il cuore e l’anima di ogni visitatore.

Russia

Agosto 2011

San Pietroburgo, Mosca e Anello d'Oro

Cupole scintillanti che si stagliano nel blu del cielo, palazzi da favola dove si respira la fastosa atmosfera dell’epoca degli zar, piazze enormi che hanno vissuto splendore ed orrori della storia russa, chiese finemente decorate, gloriosi Cremlini da cui è stato governato il Paese più grande del mondo. Un piccolo pezzo di Russia non è forse sufficiente per conoscere una nazione così grande e così ambigua, ma un viaggio nei suoi simboli incontrastati, San Pietroburgo, Mosca e l’Anello d’Oro,

Seychelles

Giugno 2011

Praslin, La Digue, Mahè

...per gli amanti del mare e della natura, un vero paradiso tropicale. Spiagge bianchissime sempre deserte, palme ricurve che sfiorano un mare dalle mille sfumature, un patrimonio naturalistico unico e prezioso, costituito da foreste vergini, palme di cocco gigantesche, montagne granitiche che si tuffano nel mare, tartarughe giganti, fiori che creano un caleidoscopio di colori. La costa è un susseguirsi di baie mozzafiato e spiagge che fanno a gara per essere elette tra le migliori del mondo.

Giordania, Taba, Israele

Aprile 2011

Tour della Giordania, Taba, Masada, Gerusalemme

Un viaggio tra le meraviglie del Medioriente, tra sacro e profano, alla scoperta dei siti biblici e di miti antichi che hanno da sempre stregato i viaggiatori. Un viaggio interamente on-the-road, prima attraversando la Giordania da nord a sud, per terminare con la visita di Israele, partendo dal golfo di Aqaba fino alla città Santa per eccellenza, Gerusalemme. Con un intervallo di meritato riposo nell'affascinante Acquario di Allah, questa volta a Taba, in Egitto.

Creta

Giugno 2009

Heraklion, Rethymnon, Chania, Gole di Samaria, Balos, Elafonissi, Plakia

Forse la meno greca tra le isole greche, per via delle notevoli dimensioni, Creta offre una varietà infinita di paesaggi, dalle aspre e imponenti cime delle Montagne Bianche, alle immense vallate verdi piene di ulivi e frutteti, fino alle coste, da quelle enormemente sfruttate nelle vicinanze di Heraklion a quelle intatte e selvagge della costa sud,

Dubai e Oman

Marzo e Aprile 2010

Dubai, Nizwa, Wahiba Sands, Muscat, Wadi Bani AWF, Isole Daymanyat

Da Dubai all’Oman il volo è breve, ma sembra di volare attraverso i secoli: dall’architettura futuristica che rasenta la fantascienza dell’Emirato, dal suo ritmo frenetico basato sugli affari e sul divertimento, alle aspre montagne del Sultanato, delle sue strade che attraversano paesaggi surreali e selvaggi, dal deserto infuocato intervallato dalle splendide oasi solcate dai wadi,

Hong Kong, Macao, Malesia, Cambogia, Thai

Dicembre 2009, Gennaio 2010

Hong Kong, Macao, Penang e K.L, Angkor, Krabi e Koh Lanta

Grattacieli futuristici e templi fumosi nascosti come il Man Mo e il Wong Tai Sin, parchi lussureggianti e grandiose opere in cemento armato, moderni centri commerciali e mercati tradizionali. Hong Kong ha tutto ciò che necessita per stupire e per stregare: una delle più belle baie del mondo, il Victoria Harbour, il Peak, splendido punto panoramico raggiungibile con il Peak Tram,

Islanda

Agosto 2009

Reykjanes, Circolo d'Oro, Skogafoss, Vik, P.N. Skaftafell, Vatnajökull

Islanda, la terra più giovane del mondo, in continua evoluzione, in perenne sconvolgimento. Qui dove il ghiaccio incontra il fuoco, dove la rabbia dei vulcani si diverte a modificare il paesaggio, dove l'acqua delle cascate precipita prima prepotentemente e poi elegantemente, dove il verde abbagliante della campagna contrasta con il nero delle rocce laviche più antiche.

Isole Cicladi

Giugno 2009

Santorini Mykonos, Santorini, Ios, Naxos

Cicladi...sapore di Grecia, sapore di mare. Non c'è un luogo che più di queste isole può rappresentare i colori di questo meraviglioso Paese:BLU come l'intensità del cielo, blu come il colore del mare che si fonde con il turchese, blu come le cupole delle chiese ortodosse che dominano i candidi paesini disposti ad anfiteatro, tra stradine che sembrano labirinti.

Marocco, deserto e kasbah

Marzo 2009

Ouarzazate, Valle del Draa, Zagora, Erg Chegaga, Marrakech

Il Marocco è un Paese davvero straordinario che colpisce per la sua varietà di paesaggi appassionanti: la regione del sud in particolare, offre un mosaico di immagini insolite e straordinarie ed un caleidoscopio di colori sensazionale. Partendo dall’affascinante e caotica Marrakech, si superano passi montani mozzafiato, si attraversano oasi deliziose che appaiono come miraggi in mezzo ad aride pianure, per terminare nel maestoso e drammatico deserto del Sahara,

Finlandia, Estonia e Svezia

Agosto 2008

Tampere, zona dei laghi dall'aereoPaesi Baltici: Tampere, Helsinki, Tallin, Stoccolma

Questo è un anno d’oro…13 voli presi, tutti arrivati non in orario, in anticipo. Il volo Rayanair da Bergamo (€ 33) non fa eccezione ed atterra all’aeroporto di Tampere 15 minuti prima. Optiamo per il trasferimento in centro con il bus organizzato dalla compagnia aerea stessa, più costo del pubblico (€ 6) ma con partenza quasi immediata (in alternativa il bus 61 sarebbe partito una  mezz’ora più tardi).

Singapore e Malesia

Luglio 2008

MerlionSingapore e Malesia (Isola di Redang)

Arriviamo a Singapore in anticipo rispetto all’orario previsto (ottimo volo della Singapore Airlines) e commettiamo subito il primo errore del viaggio….prendere la MRT (la metropolitana) per andare in hotel, anziché il taxi (che scopriremo poi costare circa € 7)…con le valigie sotto al caldo infernare di Singapore è un vero massacro. Arrivati al nostro hotel, il Furama City Centre (€ 113 con colazione, con directrooms),

Australia

Giugno 2008

Deserto dei PinnacoliAustralia: Sydney, Red Center, Western Australia, Northern Territory

Un viaggio nel Western Australia non è una semplice vacanza: è una vera avventura! Gli affascinanti parchi naturali del Deserto dei Pinnacoli e di Kalbarri, le barriere coralline intatte del Ningaloo Reef, i delfini di Monkey Mia, una delle città più vivibili del pianeta, Perh.  Questo è lo stato più selvaggio, più incontaminato dell’intero continente australiano.

Portogallo

Marzo 2008

NazarèLisbona, Sintra, Obidos, Nazarè, Porto, Braga, Guimares, Coimbra

Il Paese degli azulejos, del cielo luminoso e della cordialità e semplicità della sua gente; ma anche un Paese che custodisce monumenti architettonici favolosi, castelli fiabeschi e monasteri imponenti, borghi affascinanti immersi in un paesaggio sempre dolce e insospettabilmente verde. La moderna Lisbona, con uno sguardo attento al futuro, custodisce angoli di passato autentico

Praga, Dresda e Sassonia

Agosto 2007

La vista dalla torre del ponte dalla parte della Città Vecchia

Dresda, Meissen, Svizzera Sassone, Praga, Karlstejn

Praga, gioiello medievale d’Europa, una città che affascina per la sua storia, per i suoi quartieri dove sembra di tornare all’epoca dei Cavalieri, percorrendo i viali che una volta vedevano la cerimonia d’incoronazione dei re. Scorci panoramici idilliaci dall’alto della cittadella del Castello, con le strette strade ai piedi dell’imponente Cattedrale di San Vito.

U.S.A: California e Hawaii

Giugno 2007

Yosemite Np, visto da Glacier PointSan Francisco, Costa del Pacifico, Sequoia, Yosemite, Death Valley, Las Vegas, Hawaii (Oahu), Phoenix

Emozioni indescrivibili. Forse la California è il luogo che racchiude nel minor spazio il più alto numero di ecosistemi presenti sul pianeta. Viaggiare in California significa attraversare montagne fatte di cime rocciose e imponenti cascate, pinete di sequoie giganti, aridi deserti dalle temperature insopportabili,

Madrid e Castiglia

Marzo 2007

Veduta di ToledoMadrid, Toledo, Escorial, Avila, Segovia

Eccoci in partenza per la quarta volta destinazione Spagna; questo lascia intendere la mia ammirazione verso questo Paese, sempre capace di sorprendere e di accoglierti con il suo calore, la bellezza dei suoi paesaggi e delle sue città, lo spirito festoso della sua gente. Questa volta facciamo tappa nella parte più continentale della Spagna, Madrid e la Castiglia. Regione caratterizzata da aspre montagne, stili inconfondibili e paesaggi dolci.

Inghilterra: Londra e Cornovaglia

Agosto 2006

TintagelWindsor, Salisbury, Stonehenge, Cornwall, Exmoor Np, Bath, Stratford Upon Avon, Warwick, London

Regno di castelli, di splendidi e lussuosi palazzi abitati da secoli da re, regine e duca, di cittadine curatissime ed ordinate, di panorami costieri mozzafiato, di paesaggi verdi, pascoli infiniti e brughiere spazzate dal vento. Dai sobborghi densamente popolati di Londra agli spazi infiniti e desolati dell’Exmoor.

Grecia continentale e Corfù

Giugno 2006

Le magiche MeteoreAtene, Delphi, Meteore e Corfù

Grecia. Terra mediterranea. Arsa dal sole, ricca di ulivi, aranceti, aspre montagne, coste infinite, selvagge, incontaminate.

Grecia. Terra di cultura. Antica dimora di una delle popolazioni che hanno fatto la storia dell’umanità. Templi che incantano, che suscitano emozioni, che custodiscono un patrimonio dal valore inestimabile.

Brasile

Gennaio 2006

Rio dal CorcovadoRio de Janeiro, Cascate Iguazu, Salvador Bahia, Pernabuco (Porto de Galinhas)

Per chi ama la natura il Brasile rappresenta una tappa fondamentale. Vegetazione lussureggiante, foreste incontaminate, cascate maestose, spiagge bianche infinite. La varietà dei luoghi da visitare, il calore e il folclore della sua gente, le città indimenticabili per bellezza e per emozioni, il sole caldo e splendente, l’esuberanza della natura, saranno i ricordi più indelebili di un viaggio in questo meraviglioso Paese.

Andalusia

 

Agosto 2005

Siviglia, AlcazarGranada, Cordoba e Siviglia

Granada è l'Alhambra. L'Alhambra è Granada.

Ma è ai piedi della mitica fortezza che si trova la vera anima della città.
La più affascinante di tutta l'Andalusia, la più frizzante, la più completa dal punto di vista culturale, a cui non si può restare indifferenti.
E' sufficiente una passeggiata nel suo centro storico per tuffarsi nel passato e scoprire le influenze arabe, cristiane, tradizionali, folcloristiche, gitane.

Turchia: Antalya e la Licia

Giugno 2005

Myra, tombe scavate nella montagnaAntalya, Termessos, Myra, l'isola di Kekova, Phaselis

Ho visto solo un piccolo pezzetto di Turchia, l'antica Licia romana, la costa di Antalya.
E ne sono rimasto piacevolmente sorpreso per la bellezza della natura, che offre al visitatore mare limpido e trasparente, un costa verdissima di pini marittimi e sullo sfondo montagne maestose.

Sudafrica

Gennaio 2005

Città del Capo, Garden Route, Parchi Nazionali

Il Sudafrica è uno dei luoghi più straordinari da visitare: città splendide, parchi naturali incontaminati, spiagge deserte lambite dall’oceano, paesaggi mozzafiato e fauna e flora uniche al mondo. Un Paese di forti contrasti, tormentato da una recente storia drammatica e che sta lentamente cercando una sua identità ed una sua unità. Per gli amanti della natura, una meta da non perdere!

Svizzera: Jungfraujoch

Agosto 2004

Interlaken - Jungfraujoch - Zernez e PN Svizzero

Una breve vacanza che permette di scoprire alcuni degli angoli più affascinanti della vicina Svizzera. Verdi vallate, montagne imponenti, eterni ghiacciai, e come contorno le piacevoli e ben curate località svizzere, un senso di pace e di tranquillità anche nei luoghi più frequentati, l'ordine e l'efficienza dei servizi.
Alla scoperta di uno dei più grandi ghiacciai europei, raggiungibile con un comodo percorso in treno.

Croazia

Giugno 2004

PN Plitvice Grotte di Postumia, Istria, Laghi di Plitvice, Dalmazia

Giudizio contrastato su questo Paese: per quanto ho visto, bellissimo l'interno con i meravigliosi laghi di Plitvice, che da soli valgono un viaggio in Croazia. L'interno è verdissimo, un susseguirsi di colline e montagne ricoperte da foreste vergini, da piccoli e sperduti paesi che sembrano località di montagna, e che solamente ora stanno cercando di riprendersi dalla guerra che ha rovinato la loro quiete.

Repubblica Dominicana

Gennaio 2004

Isola SaonaBayahibe, Isola di Saona, Santo Domingo, Altos de Chavon

Chi non conosce Santo Domingo? La sua immagine stampata sulle cartoline, fatta di palme, spiagge bianchissime e acque turchesi, rappresenta il massimo per chi ricerca il classico "paradiso tropicale". Ma la Repubblica Dominicana non è solo mare: da scoprire nell'isola c'è anche la sua storia, la sua cultura, la sua gente calorosa e ospitale. Al di fuori dei fantastici resort turistici la vita trascorre tranquilla, al ritmo di merengue,

Innsbruck e Baviera

Agosto 2003

dinkelsbuhl Innsbruck, Monaco di Baviera, Romantische Strasse, Castelli di Ludwig

Un breve itinerario che permette di visitare una delle zone più caratteristiche d'Europa; bellissime cittadine medievali, castelli incantati circondati da una natura intatta, ottima ricettività alberghiera a prezzi contenuti. Il centro di Monaco di Baviera è un gioiello da visitarsi piacevolmente a piedi, perché tutte le zone di interesse si trovano attorno alla sua piazza principale, Marienzplatz.

Rodi, Grecia

Giugno 2004

LindosRodi: Lindos, Petaloudes, Prassonissi, Città di Rodi

Un'isola che sorprende per la bellezza del paesaggio, del mare e di alcune spiagge, per il mix tra storia e bellezze naturali.
Una località per passare delle piacevoli vacanze estive grazie all'ottima ricettività alberghiera con prezzi non proibitivi, la tranquillità di alcuni posti nonostantela grande affluenza turistica e le belle escursioni che si possono fare in giornata.

Thailandia

Gennaio 2003

Bangkok, Palazzo RealeBangkok, Chiang Mai, Triangolo d'Oro, Maithon Island

Un tour affascinante, che porta alla scoperta dell'antico Siam e delle bellezze della sua capitale Bangkok, caotica ma affascinante, disordinata ma con monumenti da lasciare senza fiato, rumorosa ma allo stesso tempo silenziosa nei suoi templi. La città degli Angeli, come viene definita, è ricca di contrasti, fatta di baracche accanto a centri commerciali enormi, e dova la vita scorre ancora lentamente sul Chao Praya, il fiume che l'attraversa.

Minorca, Isole Baleari

Luglio 2002

Macaralleta Minorca, Isole Baleari

Un'isola ancora selvaggia, poco sfruttata dal turismo ad eccezione delle maggiori località, con moltissime spiagge e calette ancora incontaminate tutte da scoprire. Le strade sono poche, il traffico è scarso, ed uno scooter è sufficiente per esplorare l'isola. Al di la del capoluogo, Mahon, e della cittadina di Ciutadella, non c'è molto da visitare sull'isola, a parte le sue spiaggie.

Dolomiti, Alta Badia e Sella Ronda

Dolomiti: Alta Badia e Sella Ronda

Alta Badia, Val Gardena, Arabba, Canazei: il paradiso italiano dello sci. Centinaia di chilometri collegati tra di loro sci ai piedi, circondati da paesaggi dolomitici indimenticabili, collegati attraverso il più famoso itinerario sciistico del mondo, il "Sella Ronda", tra piste indimenticabili, paesini montani di antiche tradizioni, montagne superbe come il Sella, il Sasso Lungo, la Marmolada, in uno scenario di boschi, picchi rocciosi e distese innevate.

Maiorca, Isole Baleari

Luglio 2001

Cabo Formentor Maiorca, Isole Baleari

Un'isola dal clima dolce, piacevole anche in estate con temperature che raramente superano i 30-32 gradi, una costante e piacevole ventilazione e serate fresche.
L'isola è molto sfruttata dal turismo, e perfino le calette nascoste sono piene di gente, con bar e locali sulla spiaggia. Il traffico nell'isola è abbastanza sostenuto e gli spostamenti con un'auto a noleggio lungo la costa non sono velocissimi.

Usa e Bahamas

Maggio 2000

Grand CanyonNew York, Parchi dell'Ovest, Orlando e Bahamas (Eleuthera)

Un tour indimenticabile, completo, con bellezze naturali indescrivibili, metropoli, parchi di divertimento e mare caraibico.
Consiglio il noleggio di un auto nei parchi per godersi in piena libertà e calma questi posti, che con un tour organizzato verrebbero fatti troppo velocemente. Guidare negli States (almento in questi Stati), è veramente facile, il traffico scarso, le strade perfette ed enormi. Il cambio automatico completa la guida-relax. 

Tunisia: Djerba e il Sahara

Luglio 2009

Tramonto nel desertoTour Tunisia e Djerba: Ksar Ghilane, Douz, Tozeur, Tamerza

Chi si aspettava che la Tunisia fosse così bella? Una paese così vicino all'italia (poche centinaia di km dalla Sicilia), una delle destinazioni più economiche del mondo, ma un paese profondamente diverso dalla nostra cultura, con scenari naturali incredibili, un ottimo servizio alberghiero e la porta dello splendido e temuto deserto del Sahara.
Il tour in 4x4 permette di raggiungere località estremamente affascinanti, come l'oasi di Ksar Ghilane,

Sardegna Tour

Luglio 1998

Cala LunaTour della Sardegna

Mare, mare mare… La Sardegna è principalmente mare azzurro, calette incontaminate, coste che mutano continuamente passando da alte scogliere a lunghe spiagge piatte, località affollate e angoli ancora deserti. Sempre con una costante caratteristica: uno splendido mare che a seconda dei posti assume colori e trasparenze diverse.
Su modello del tour in Sicilia, anche qui abbiamo fatto il giro completo dell'isola seguendo costantemente la costa, con partenza ed arrivo ad Olbia, e con una settimana dedicata al relax balneare presso la località di Cala Gonone,

Sicilia Tour

Settembre 1997

Tour della Sicilia

Dopo aver visitato la Sicilia nasce una domanda spontanea: vale la pena affrontare tante ore di volo e alti costi per visitare un Paese lontano, quando in Italia ci sono luoghi così da visitare? In effetti la Sicilia racchiude nel suo piccolo incredibili tesori, che a volte non si trovano nemmeno girando una nazione intera: mare e spiagge splendidi, testimonianze storiche, paesaggi naturali, cittadine mediovali, isole soleggiate, città d'arte: praticamente tutto quanto si possa chiedere ad un viaggio completo.

Messico: Mexico City, Chiapas e Yucatan

Marzo 1997

Città del Messico, Chiapas, Yucatan, Riviera Maya

Alla scoperta di uno dei più vari paesi del continente, un miscuglio tra paesaggi grandiosi, fatti di foreste tropicali, montagne, spiagge bianche; grandi metropoli si affiancano a maestosi centri archeologici, o a comunità molto distanti dai nostri usi e consumi, con le proprie cerimonie e credenze. Il Messico colpisce sotto ogni punto di vista: storico, etnico, religioso, culturale e folkloristico.

Egitto: crociera sul Nilo e Sharm el Sheik

Marzo 1994

Crociera sul Nilo, Cairo, Sharm el Sheikh

L'affascinante Egitto da scoprire con la classica crociera sul Nilo: un viaggio storico, che permette di avvicinarsi ai misteri di una grande civiltà, capace di costruire le grandiosi Piramidi, l'imponente Luxor, con i templi di Karnak e la valle delle Regine, o l'inimitabile Abu Simbel. La crociera permette di passare un gradevole soggiorno in un ambiente lussuoso, lungo la tranquilla atmosfera del Nilo, e di visitare ogni giorno un sito diverso, partendo da Luxor

Cuba

Gennaio 1993

HavanaHavana, Varadero

Di Cuba, dove ho fatto solamente un soggiorno mare, con qualche escursione all'Avana e nella parte sud, volevo raccontare solo un episodio: “Non accettate inviti a cena dalla gente cubana che incontrate in spiaggia”. Questa è la prima cosa che ti senti dire dal solito accompagnatore che ti “scorta” sui bus blindati dei turisti all’arrivo dall’aeroporto al tuo hotel. Il suggerimento è dato, a loro parere, dalla scarsa sanità e sicurezza e dal diverso standard qualitativo al quale siamo abituati.